Lo avevamo lasciato qualche anno fa sui campi di calcio più prestigiosi del mondo e oggi lo ritroviamo attivista e scrittore di successo. È Lilian Thuram, ex campione francese e idolo delle tifoserie di Parma e Juventus.

Il prossimo 8 aprile, Thuram sarà a Cremona per presentare il suo ultimo libro “Il pensiero bianco. Non si nasce bianchi, lo si diventa”, un interessante saggio in cui si affronta il tema dell’ideologia ‘bianca’ attraverso un’analisi lucida del fenomeno del razzismo e un’attenta critica alle narrazioni storiche dominanti.

Di fronte alle classi dell’IIS Torriani e in diretta streaming per le altre scuole del territorio, l’autore racconterà la sua esperienza e quella della sua fondazione Éducation contre le racisme, pour l’égalite, per spiegare dove nasce il razzismo e quali sono i meccanismi mentali e culturali che lo alimentano, coinvolgendo i ragazzi in una riflessione finalizzata a superare i pregiudizi e le discriminazioni di ogni tipo.

Per preparare l’incontro, noi di TEDxCremona abbiamo regalato 50 copie del libro agli studenti, in modo da stimolare ancora di più il dibattito e la condivisione delle idee, con la ‘complicità’ e l’ottimo coordinamento della Professoressa Riccarda Gavazzi e delle sue colleghe.

Grazie a Serenella Sciortino di add editore e all’IIS Torriani per l’opportunità. E un ringraziamento speciale, naturalmente, al nostro ospite Lilian Thuram.

L’evento rientra in una due giorni di appuntamenti in giro per la città, organizzati in collaborazione con PAF – Porte Aperte Festival.

Appuntamento l’8 aprile.

Indifferenza e neutralità non sono più possibili. Troviamo il coraggio di toglierci di dosso tutte le maschere che portiamo, di Nero, di Bianco, di uomo, di donna, di ebreo, di musulmano, di cristiano, di buddista, di ateo, di clandestino, di povero, di ricco, di vecchio, di giovane, di omosessuale, di eterosessuale… per difendere l’unica identità che conta: quella umana. L’“Io” è “Noi”.

Lilian Thuram


Become a
TEDx MEMBER

How to be a
PARTNER

How to be a
SPEAKER

Iscriviti alla nostra newsletter

 

* Confermo di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati.