Quanti di noi si trovano a dover prendere il treno ogni mattina per andare al lavoro o all’università? Essere pendolare significa passare decine di ore al mese in treno, che in un anno diventano centinaia. E c’è chi il pendolare lo fa per anni. Cambiando la prospettiva, però, può cambiare tutto. Ed ecco che da passeggeri è possibile ritrovarsi spettatori involontari della quotidianità degli altri compagni di viaggio, persi dietro allo schermo del loro smartphone. Così, con una matita, un taccuino e un po’ di spirito di osservazione, queste storie possono diventare ritratti, rubati agli ignari componenti della comitiva.

Speaker

Alberto Cavallari

View profile

Become a
TEDx MEMBER

How to be a
PARTNER

How to be a
SPEAKER

Iscriviti alla nostra newsletter

 

* Confermo di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati.