Speaker

Alberto Cavallari

Architetto di professione, pendolare per necessità e disegnatore per caso, da anni riempie agende e taccuini con i ritratti dei suoi compagni di viaggio, gente che come lui prende il treno ogni mattina per andare al lavoro.

Andrea Geremicca

Direttore dell’Istituto Europeo per l’Innovazione e la Sostenibilità (EIIS) e professore presso la LUISS. Ha frequentato la Harvard Business School Executive nel 2018 studiando come guidare l’innovazione in grandi aziende e/o organizzazioni.

Bruna Nava

Psicologa del lavoro, career counselor, trainer, saggista, formatrice ed esperta di neuroscienze, vanta una lunghissima carriera come divulgatrice e consulente per aziende, università e organizzazioni.

Chiara Della Libera

Ricercatrice in Fisiologia ed esperta di Neuroscienze Cognitive, con all’attivo numerose pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche di settore, è una delle giovani studiose italiane più brillanti e citate nel suo campo.

Ernesto Damiani

Ingegnere, professore ordinario presso la Statale di Milano, direttore del SESAR e del centro EBTIC di Abu Dhabi, è una delle figure più importanti a livello mondiale in ambito di cyber security e di intelligenza artificiale.

Lena Yokoyama

È un giovane talento indiscusso della musica classica e le immagini di lei che suona il violino sul tetto dell’Ospedale Maggiore di Cremona durante il lockdown hanno fatto il giro del mondo, diventando un simbolo di forza e resilienza per milioni di persone.

Lorella Carimali

Finalista 2018 del Global Teacher Prize, il Nobel per l’insegnamento, è docente di matematica e di fisica, collaboratrice di università, istituti di formazione e centri di ricerca oltre che scrittrice di successo.

Paola Liberace

Esperta di filosofia e comunicazione, formatrice, giornalista e ricercatrice, si occupa di media, di mondo digitale e di trasformazione del lavoro attraverso i suoi saggi e come blogger professionista per il Sole 24 Ore.

Yvan Sagnet

Ingegnere, scrittore, attivista per i diritti umani e presidente dell’associazione internazionale NoCap, da anni si batte per i diritti dei lavoratori impiegati in agricoltura.